Ricevi uno di questi errori quando tenti di eliminare o spostare un file,

  • Impossibile eliminare o spostare [nome file]: c'è stata una violazione di condivisione. Il file di origine o destinazione potrebbe essere in uso.
  • Impossibile eliminare o spostare [nome file]: viene utilizzato da un'altra persona o programma. Chiudere tutti i programmi che potrebbero utilizzare il file e riprovare.

Questi errori sono causati quando il processo è bloccato. Chiudere il file o uccidere il processo è il metodo migliore qui.

Passare a Task Manager di Windows è un ottimo modo per trovare il processo aperto, ma esiste un'altra app interessante chiamata OpenedFiles View che visualizza tutti i file aperti nel sistema. E per ogni file aperto vengono visualizzate anche informazioni aggiuntive, come il valore della maniglia, l'accesso in lettura / scrittura / cancellazione, la posizione del file, il processo che ha aperto i file, ecc.

Basta estrarre l'archivio ed eseguire il file, non è richiesta alcuna installazione. Caricherà tutti i file aperti nel sistema in una finestra semplice.

Per chiudere un file o uccidere un processo, fai clic con il pulsante destro del mouse su qualsiasi file e seleziona l'opzione desiderata dal menu di scelta rapida.

Secondo NirSoft,

Quando ricevi uno di questi messaggi di errore, OpenedFilesView ti mostrerà quale processo blocca il tuo file. La chiusura del processo giusto risolverà questo problema. facoltativamente, è anche possibile rilasciare il file chiudendo l'handle dall'utilità OpenedFilesView. Tuttavia, tieni presente che dopo aver chiuso un file in questo modo, il programma che ha aperto il file potrebbe diventare instabile e persino in crash.

Se si desidera abilitare il menu di scelta rapida di Explorer, andare su Opzioni e abilitarlo da lì. Questo aggiungerà la funzione al menu contestuale del tasto destro.

Quando fai clic destro su una cartella e selezioni OpenedFilesView, mostrerà tutti i file aperti all'interno di quella cartella, lo stesso vale per il file. Godere!

Lavorato Per Voi: Robert Gaines & George Fleming | Vuoi Contattarci?

Commenti Sul Sito: