iOS è stato in grado di eseguire il multitasking per un periodo piuttosto lungo (da iOS 4, per l'esattezza), anche se inizialmente non era possibile passare da un'applicazione all'iPhone in modo efficiente, e quelle app non potevano certo funzionare in background . Tuttavia, le cose sono cambiate costantemente dopo l'introduzione del vassoio App Switcher. Detto questo, nessun aggiornamento iOS ha cambiato il multitasking tanto quanto il nuovo iOS 7. Tutto ciò che è dovuto al modo in cui le app di sfondo si comportano con l'interfaccia utente di App Switcher è stato rinnovato. Potresti non notare immediatamente tutte le modifiche, ma il multitasking è sicuramente diventato intelligente dopo l'aggiornamento. Il tuo iPhone impara dalla tua routine quotidiana e dalla frequenza dell'utilizzo delle app e mantiene le app più importanti attive esattamente quando ne hai bisogno. Inoltre, l'App Store può essere configurato per aggiornare automaticamente le tue app senza nemmeno chiedere la tua autorizzazione, e anche senza influire negativamente sulla durata della batteria del tuo dispositivo.

Il metodo di invocazione di App Switcher non è cambiato in iOS 7, ma è qui che finiscono le somiglianze con le versioni precedenti di iOS. Non appena tocchi due volte il pulsante Home, viene visualizzata una serie di schede diverse, ciascuna delle quali rappresenta un'app utilizzata di recente. La scheda mostra l'app o lo stato del gioco in cui era rimasto l'ultima volta, e puoi scorrere la raccolta scorrendo sullo schermo orizzontalmente.

Apple ha reso più conveniente di prima uccidere le app. Invece di premere a lungo le icone, puoi semplicemente scorrere verso l'alto su una scheda per rimuoverla dal commutatore di app. Proprio come Windows Phone 8, l'App Switcher ha una scheda che rappresenta la schermata Home, anche se ovviamente non puoi ucciderla.

 

 

Quando si tratta del modo in cui funziona il multitasking, ci sono stati molti cambiamenti interessanti da zero. In precedenza, iOS ha aggiornato solo le app quando le hai lanciate, ma iOS 7 è abbastanza intelligente da precaricare i nuovi contenuti per determinate app se le usi frequentemente e all'incirca alla stessa ora ogni giorno. Se ritieni che l'aggiornamento in background stia danneggiando la batteria del tuo dispositivo, disattivare la funzionalità per alcune o tutte le app è abbastanza semplice dal menu "Aggiornamento app in background" aggiunto alla sezione Generale delle Impostazioni. Tra le app preinstallate, iOS 7 è in grado di aggiornare automaticamente Stock e Meteo.

Il multitasking intelligente si mostra in App Store in modo abbastanza evidente. Quando si avvia lo Store per la prima volta dopo l'aggiornamento a iOS 7, viene visualizzato un avviso che consente di attivare gli aggiornamenti automatici. Anche se si salta da lì, la funzione può essere attivata in qualsiasi momento dalla sezione "iTunes e App Store" dell'app Impostazioni. Questi aggiornamenti automatici si verificano quando il dispositivo è in carica, al fine di evitare di tassare troppo la batteria. È anche possibile limitare questi download al Wi-Fi per risparmiare sui costi dei dati.

Il multitasking potrebbe non essere tra i più grandi cambiamenti in iOS 7, ma la funzione è sicura di aiutare gli utenti nella loro vita quotidiana, e non si può negare che il nuovo App Switcher appaia molto più interessante rispetto al vassoio precedente.

Questo post è una parte di una compilation. Per informazioni su altre importanti nuove funzionalità e modifiche introdotte nell'ultima iterazione del sistema operativo mobile di Apple, consulta la nostra guida completa su iOS 7.

Lavorato Per Voi: Robert Gaines & George Fleming | Vuoi Contattarci?

Commenti Sul Sito: